Millegiorni

Il progetto

Molte delle creme, degli unguenti, dei cosmetici e dei prodotti da bagno – nonché supplementi vitaminici e dietetici – oggi in commercio non hanno una chiara certificazione di provenienza delle sostanze base e, in agricoltura, si fa largo uso di sostanze chimiche potenzialmente tossiche e non controllate. 

Nell’ultimo ventennio si è andata sempre più affermando la relazione tra alterazioni epigenetiche nella vita intrauterina e nei primi due anni di vita (i cosiddetti millegiorni) e la predisposizione a patologie dismetaboliche, cardiovascolari e oncologiche nell’adulto.

In particolare, i tossici chimici e i disruttori endocrini veicolati attraverso ciò che mangiamo e ciò che assorbiamo durante la gravidanza vengono trasmessi al feto in dosi tali da provocare alterazioni epigenetiche che si ripercuotono non tanto nell’immediata vita post-natale ma, molto più avanti, in età adulta.

Pertanto, durante quel periodo è particolarmente importante utilizzare, nella cura della madre e del neonato, sostanze altamente certificate nella filiera di produzione e, soprattutto, prodotti assolutamente scevri da inquinamenti ambientali.

Millegiorni è una linea di prodotti dedicati alla gestante, alla madre e al neonato nei suoi primi anni di vita, con una tracciabilità chiara e certificata della assoluta non-tossicità delle sostanze utilizzate e delle colture adottate

Il gruppo di lavoro del Dipartimento di Chimica Farmaceutica dell’Università di Perugia, coordinato dai professori Sardella e Cossignani, ha analizzato diversi tipi di oliextravergine di oliva, evidenziando che un olio prodotto prevalentemente nella zona di Spoleto (Giro dei Condotti) ha componenti antiossidanti e chimiche molto più concentrate rispetto a oli di altra provenienza, anche di altre regioni, con caratteristiche di tipo pressoché farmaceutico, soprattutto nell’azione promovente il sistema immunitario, anti-ossidativo e anti-infiammatorio dell’organismo umano.

Inoltre il Centro di Medicina Perinatale e della Riproduzione, riconosciuto centro autonomo di ricerca che insiste nel Dipartimento di Scienze Biomediche e Chirurgiche dell’Università di Perugia, ha una serie di Unità Operative, coordinate da esperti del settore, che hanno messo a disposizione il loro know-how per la formulazione del prodotto base, la certificazione della filiera produttiva, l’eticità della ricerca, la organizzazione degli studi clinici per validarne la sicurezza e l’efficacia, nonché l’elaborazione di messaggi educazionali, di promozione e di supporto alla diffusione della linea Millegiorni.

Abbiamo dunque creato un innovativo prodotto base che è stato poi diversificato in creme, unguenti, prodotti da bagno e per la cura personale, adatto alle donne in gravidanza, alle neomamme e ai neonati, soprattutto nei primi due anni di vita.
Il prodotto base è l'olio extravergine di oliva del Giro dei Condotti di Spoleto (Perugia), a cui sono stati aggiunti aromi ed erbe officinali prodotte tramite un percorso certificato assolutamente biologico.